MENU Prealpi Bellunesi MAPPA INTERATTIVA

Il Col Visentin e L'alpe del Nevegal







Ho raccolto in questa pagina oltre che alla foto 360 dall'anticima est alcune altre foto panoramiche fatte dalle creste circostanti , dalla visone di tali immagini si può intuire la bellezza e l'ampiezza della vista panoramica che viene offerta a chi si accinge a raggiungere la vetta del Col Visentin.
L'area è molto nota agli appassionati di sci perché dotata di diverse e molto panoramiche piste da sci ,lo stesso nome Nevegal la dice lunga. Nel passato vi era una pista (la Busa da Camp ) che si avvicinava abbastanza al Col Visentin , da alcuni anni è stato smantellato lo skilift ;ma per chi pratica lo sci alpinismo da modo di percorrere le creste in maggior tranquillità.

Nel periodo estivo la cima si può raggiungere con un paio d'ore di cammino partendo dalla Località Faverghera , mentre molto amata da chi fa mountain bike è l'intero giro delle creste .

In questa pagina segnalo pure la presenza a 10 minuti a piedi dall'arrivo della seggiovia della Grava o 30 min dalla Faverghera del giardino delle Alpi orientali gestito dal corpo forestale dello Stato che custodisce al suo interno circa 800 specie di fiori di cui oltre la metà spontanee. Il parco nacque negli anni 50 grazie all'idea ed all'impegno del naturalista bellunese Francesco Caldart e sinceramente mancavo a vistarlo da quando ero ragazzo quando mi ci portava mio papa , solo l'anno scorso ho avuto l'occasione di ritornarci e sono rimasto stupefatto del grande patrimonio facilmente raggiungibile per chi ama i fiori di montagna . Alcuni fiori del mio album fotografico sui fiori bellunesi sono stati fotografati proprio lassù.



Il Col Visentin dall'anticima est
Le creste ad ovest del Col Toront
Da Faverghera verso la conca dell'Alpago ed il lago di Santa Croce
Il Col Visentin visto da ovest dalla sommità del Monte Pezza
Il Col Visentin visto dal satellite e mappa stradale


La luna sta sorgendo sul Col Visentin..

Dal torrente Cicogna a confine tra il comune di Limana e quello di Belluno in località Cet ho ripreso in una limpida serata di fine agosto la Luna mentre sta sorgendo dal Col Visentin. Sono ben visibili in controluce le antenne dei ripetitori televisivi e l'edificio del rifugio 5° Artiglieria di Montagna.


Album fotografico
sul Col Visentin



Link utili sul Col Visentin e Alpe del Nevegal:









© Renato Bortot