MENU Problemi ambiente Longarone MAPPA INTERATTIVA
















Il Vajont

Il disastro del Vajont accaduto la sera del 9 ottobre 1963 è stato un immane tragedia per la gente del Longaronese e per quella dei paesini di Erto , Casso e delle frazioni circostanti , molto è stato detto ,molto si è discusso, hanno fatto molti libri e film e per quanto riguarda le notizie storiche e tecniche ho inserito alcuni link interessanti a fine pagina.

Per quanto mi riguarda posso solo dare un modesto ed umile contributo fotografico per aiutare a capire e conoscere quanto è accaduto servendomi della mia esperienza della fotografia panoramica.


Una sola cosa però voglio dire su questo disastro: dalla notte dei tempi l'uomo ha cercato di dominare la natura per suo uso e consumo, a volte con ottimi risultati come nel caso dell'apicultura, ma purtroppo a volte con risultati disastrosi come nel caso del Titanic,di Cernobyl,del Vajont e di moltissimi casi più o meno gravi sotto i nostri occhi quasi ogni giorno.

Che il ricordo di questa tragedia resti come un insegnamento ed un monito per le tutte generazioni future le quali possano avvicinarsi alla natura con approccio diverso molto più rispettoso, più attento e forse pure nella direzione che ha portato lo scienziato James Lovelock a sviluppare la teoria di Gaia il pianeta vivente.

La lontana Isola di Pasqua ebbe nel passato un grande sviluppo con la popolazione che arrivò a circa 20.000 abitanti ma tra il 1400 ed il 1700 subi un fortissimo declino . Studiosi affermano che ciò era dovuto al fatto che consumarono tutte le foreste dell'isola per costruire le loro gigantesche statue i Moai , segui che non poterono più costruire le imbarcazioni per mancanza di legname e conseguentemente iniziò la carenza alimentare che portò la popolazione a guerre civili e cannibalismo

Cerchiamo di imparare dalla storia umana a non ripetere più gli stessi errori.

Vajont peggior esempio mondiale di gestione dell'ambiente
Il Vajont si aggiudica la maglia nera dei disastri ambientali procurati dall'uomo, secondo dei documenti presentati recentemente nella sede dell'Unesco a Parigi, questa tragedia viene posta come gravita addirittura prima del mancato allarme a seguito del terremoto che provocò lo Tsunami nell'Oceano Indiano il 26 dicembre 2004.
vedi articolo del 12 febbraio 2008 sul corriere della sera:
Corriere della Sera > Archivio > L' Onu: il Vajont è la maglia nera dei disastri ambientali



La Valle del Vajont panorama a 360'




La diga sul torrente Vajont foto sferica


Vicoli del paesino di Casso in inverno




La chiesa di Casso


La Valle del Vajont vista dal satellite e mappa stradale della zona


Un drammatico documentario girato in loco pochi giorni dopo il disastro del Vajont con interviste alla gente dei paesi di Casso ed Erto nei giorni dell'evacuazione


Vajont parte 1 - scintille di ricordi

una breve carrellata della valle del vajont , della frana ed alcune immagini di casso con Teresa Ragogna che legge un capitolo del suo libro "Scintille di ricordi " rievocando le emozioni provate da un ragazzo di 10 anni , ora suo marito , provate durante la notte del disastro il 9 ottobre 1963

Qui di seguito ho inserito alcuni link a video video sul Vajont :


Qui di seguito ho inserito alcuni link molto interessanti sul Vajont:








© Renato Bortot